Il cancro alla prostata Alexander Buinov

Alla prostata attraverso luretra

I primi sintomi e segni di cancro esofageo nelle fasi iniziali e tardive. Cancro polmonare - sintomi e primi segni, cause, diagnosi, trattamento. Qual è la chirurgia migliore o la chemioterapia per il cancro allo stomaco? Caratteristiche distintive del cancro alla prostata 2 gradi: sintomi e metodi di trattamento. Quante persone vivono con il cancro dell'utero a 4 gradi con metastasi.

Trattamenti tradizionali per il cancro cervicale. Come trattare i reni dopo la chemioterapia? Cancro dell'intestino: segni. Cancro intestinale: sintomi e trattamento. Quali test mostrano oncologia: diagnostica di laboratorio. Cancro al rene - sintomi e stadi, trattamento e prognosi. Assistenza domiciliare per pazienti con cancro avanzato.

Polipi nell'intestino: sintomi e trattamento. Cos'è l'enfisema polmonare? Sintomi e il cancro alla prostata Alexander Buinov della malattia. Come determinare il cancro alla gola nella fase iniziale. Nausea e vomito dopo la chemioterapia, cosa il cancro alla prostata Alexander Buinov. Analisi del sangue CEA - che significa decodifica e velocità del marcatore tumorale. Posizione, dimensioni, disturbi e trattamento dei linfonodi nell'inguine. Quali esami del sangue mostrano l'oncologia: dettagli della diagnosi di cancro attraverso il sangue.

Nelle prime fasi della malattia, per il suo trattamento è necessario solo l'intervento chirurgico che utilizza tecniche di conservazione degli organi. Ma se si inizia la il cancro alla prostata Alexander Buinov, allora un intervento chirurgico non sarà sufficiente, sarà necessario sottoporsi a un trattamento complesso completo mediante chemioterapia e radioterapia.

Lo stato dell'intero organismo dipende da molti fattori esterni, come il cancro alla prostata Alexander Buinov dell'aria e dell'acqua, ecc. La malattia stessa non si verifica all'istante, si forma con un'esposizione sufficientemente lunga a fattori ambientali. Interruzione dell'equilibrio ormonale, scarsa igiene, alcolismo e fumo, scarsa nutrizione, esposizione prolungata alla luce solare e lesioni sono solo alcune delle cause della malattia.

Appaiono costantemente, ma vengono distrutti con successo il cancro alla prostata Alexander Buinov sistema immunitario del corpo.

Nelle fasi iniziali, il cancro non causa ansia e disagio, quindi è molto difficile riconoscere immediatamente il cancro a casa. Di solito la malattia colpisce le donne di mezza età.

Pertanto, gli esperti raccomandano di iniziare una mammografia regolare dopo i 35 anni. Se hai già iniziato a sviluppare una malattia, non perdere mai coraggio! La cosa principale è la fede nella tua guarigione. Ricorda che molte personalità famose come Daria Dontsova, Laima Vaikule, sono state in grado di sconfiggere questa malattia, il che significa che anche tu puoi! Nessuno è immune dal cancro. Oggi sei sano e domani ti ritrovi su un letto nel centro di oncologia.

Alexander Poleshchuk, sopravvissuto al linfoma e a due ricadute della malattia, sostiene che anche il cancro del terzo stadio non è una condanna a morte. Alexander Poleshchuk non potrebbe vivere ai suoi 32 anni. Nelha appreso che aveva il cancro: un linfoma di Hodgkin in terza fase con metastasi a distanza era la diagnosi. Ma il ragazzo non aveva un piano di morte veloce e decise di combattere.

Chemioterapia, radioterapia, chirurgia e due ricadute della malattia - e sette anni il cancro alla prostata Alexander Buinov la fine del trattamento, Alexander si trova di fronte alla corrispondente di Il cancro alla prostata Alexander Buinov, Irina Petrovich, perfettamente in salute e parla di come sopravvivere al cancro.

Ho iniziato a lamentarmi del dolore acuto alla spina dorsale. Il dolore era tale che non potevo fare senza antidolorifici.

Qualche tempo dopo la diagnosi, si è scoperto che si trattava di una metastasi alle vertebre. Il cancro del sangue inizia spesso con gli stessi sintomi dell'influenza. È semplicemente aumentato stanchezza, febbre, forse dolore e sudorazione eccessiva durante la notte. Ho avuto il cancro alla prostata Alexander Buinov.

Mi sono rivolto al terapeuta, ho avuto un congedo per malattia, ho bevuto antibiotici. E poi mi ha appena scritto, dicendo che ero molto stanco e che era ora di lavorare. Andai a lavorare e mi iniettai costantemente un antidolorifico, perché il cancro alla prostata Alexander Buinov dolore alla schiena era insopportabile.

In quel momento, i parenti iniziarono a raccomandarmi di contattare le nonne. Hanno persino trovato una specie di chiropratico nella regione di Gomel e volevano che andassi da lui. Non so cosa succederebbe se obbedissi, con le mie vertebre dilapidate.

Più tardi mi sono rivolto al capo del reparto terapeutico, mi ha dato una lista malata e ho iniziato la mia strada attraverso le istituzioni mediche. Alla fine, sono arrivato a Il cancro alla prostata Alexander Buinov, uno studio piuttosto comune è stato fatto - tomografia computerizzata, ed è diventato chiaro che c'è un tumore nel timo, un piccolo organo del sistema linfatico.

Quando ho appreso la diagnosi, è arrivato il sollievo, perché è molto difficile vivere con una malattia incomprensibile per quattro mesi. È diventato chiaro che le possibilità di sopravvivenza sono alte e che il trattamento avrà finalmente inizio.

In oncologia si ritiene che i fattori della malattia, che non cambiano, possano esistere solo per due settimane. Pertanto, se non c'è aiuto in queste due settimane, significa che il cancro sta il cancro alla prostata Alexander Buinov.

Ho sofferto del linfoma di Hodgkin del terzo stadio, le metastasi erano già comuni e si trovavano in zone remote del corpo dal tumore originale. Sono stato operato: i linfonodi che potevano essere rimossi venivano rimossi insieme al timo. Poi ci fu la chimica e la radioterapia. Se qualcuno è interessato, nella serie Dr. House, se non sbaglio, nel terzo episodio della terza stagione - il mio caso.

I miei genitori mi hanno supportato e io ero abbastanza giovane. Certo, tutti passano attraverso le fasi del rifiuto della diagnosi, poi della riconciliazione. Dobbiamo in qualche modo conviverci. La chemioterapia è molto simile all'intossicazione durante la gravidanza, davvero non so fino a che punto. Sei irritato dagli odori, dai vari gusti. Chemioterapia, radioterapia e chirurgia - questo è un vero e proprio trattamento cardinale. Una persona si sente disgustosa durante il trattamento.

Prima di tutto, questo è dovuto al fatto che in qualche modo le droghe influenzano gli ormoni. Pertanto, dare farmaci che aiutano il corpo a sopravvivere. Per esempio, mi sembrava che i genitori in cucina stessero uccidendo un pappagallo.

Non so da dove viene. Non ho perso peso durante la chemioterapia, ma i miei capelli sono caduti. Lo stato di salute diventa normale letteralmente in un mese in cui una persona si riprende. Solo l'aspetto per qualche tempo grigiastro e lanoso. Ma va abbastanza rapidamente. Prima di tutto, niente assistenti, ostetriche, cospiratori, massaggiatori, manuali e altro. Il trattamento del cancro attraverso il cibo non ha senso.

La nutrizione dei pazienti oncologici dovrebbe essere ipercalorica, perché il corpo spende molte risorse per la produzione di nuove cellule. E assicurati di seguire le istruzioni dei medici. Non ci sono prove di base per i metodi di trattamento popolari. Ci sono stati casi in cui le persone sono state ricoverate in ospedale che, dopo il primo trattamento, hanno deciso di essere curate con erbe, preghiere, cospirazioni e poi sono morte.

Sul letto successivo c'era un ragazzo ucraino, i cui genitori appartenevano a una delle sette religiose, che rifiutavano la medicina e lo trattavano con preghiere.

Il ragazzo è morto L'analfabetismo totale della popolazione raggiunge proporzioni mostruose. La consapevolezza di non essere solo non aiuta, ma ostacola.

Le persone con oncologia dovrebbero comunicare con persone sane e, se possibile, comportarsi come al solito. Persino i medici dicono ai pazienti di non comunicare tra loro, perché possono trascinarli ancora di più nella palude. Molti muoiono, infatti. Nel mio reparto, il ragazzo con il linfoma non Hodgkin più recente è dolorosamente morto.

Ha iniziato il bambino, sapendo che la sua malattia potrebbe essere ereditata. Non so come si sentisse. A un certo punto, questo morente ha il cancro alla prostata Alexander Buinov di strangolare se stesso con una catena, ma non aveva la forza. Ho scritto una nota allo staff medico e siamo stati immediatamente trasferiti in un reparto con sbarre alle finestre. Non ci sono problemi nei bagni dell'ospedale - questa misura è stata presa dopo una serie di suicidi. Poiché i bielorussi sono una delle nazioni più depresse, molte persone hanno pensieri suicidi, indipendentemente dallo status oncologico.

Avevo pensieri sul suicidio durante il trattamento. Questa è probabilmente una situazione tipica. Non forniamo assistenza psicologica.